Dopo 4 sconfitte consecutive, domenica 26 gennaio la Valentino Basket Castellaneta ospiterà, nel match valido per la 4^ giornata di ritorno del campionato di C Gold, la Libertas Altamura.

Servirà, questa volta per tutti e quaranta i minuti, la stessa rabbia di domenica scorsa, per tornare a vincere ed uscire da un tunnel che inizia a diventare troppo lungo e troppo buio. Una vittoria che manca dall’8 dicembre, due punti che servono per ridare ossigeno in un momento di vera e propria apnea nell’ambiente biancorosso.

La Libertas Altamura di coach Cotrufo occupa l’ottava posizione in graduatoria, con 6 vittorie e 7 sconfitte (da recuperare la gara contro Manfredonia). Una squadra ostica, che sa giocare un’ottima fase difensiva e che sicuramente è stata costruita per stare più in alto nelle gerarchie del massimo campionato pugliese. Vigor e Dondur sono le spine nel fianco sotto le plance, Lasorte e l’ex Clemente gli esterni che portano più punti alla squadra di Cotrufo, che rispetto all’andata può contare su un Giordano in più, guardia che da circa due mesi si è unita al gruppo.

Per la Valentino impelle l’obbligo di tornare a vincere, di esultare insieme ai proprio tifosi che, nonostante il momento complicato, non fanno mancare mai il proprio affetto sia in casa che in trasferta.

Palla a due domenica 26 gennaio alle 18 al PalaTifo arbitreranno Laveneziana di Monopoli e Pocognoni di Leporano.

Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta