Si riaccendono i riflettori del PalaTifo ed è il momento del derby jonico: per la 6^ giornata di ritorno del campionato di C Gold Valentino Basket Castellaneta e Cus Jonico Taranto sono pronte a darsi battaglia, dando vita al meglio che la pallacanestro tarantina possa offrire in questo momento.

Quindici giorni dopo la storica vittoria in autogestione contro Altamura, sette giorni dopo il brusco stop nello scontro salvezza contro Monteroni: la Valentino Basket Castellaneta dovrà scendere sul parquet più arrabbiata che mai, alla ricerca di due punti fondamentali in ottica salvezza, perché la regular season corre verso la linea del traguardo e non ammette più passi falsi.

L’avversario di domenica prossima, il Cus Jonico Taranto di coach Olive, è una squadra vera ed in salute: nelle ultime 7 giornate per i rossoblu sono arrivate 6 vittorie, con l’unica sconfitta contro Molfetta ed una grande vittoria in casa di Monopoli. Attualmente gli ionici occupano la terza piazza, in coabitazione con la Lupa Lecce, lanciatissimi insieme ai salentini nell’inseguimento alle prime due del massimo campionato pugliese.

Dusels, con 20.6 punti di media a gara è il riferimento sotto le plance, invece la guardia Bricis è il classico cecchino dai 6.75 (19.8 ppg). Dietro di loro, però, c’è una squadra vera e lunga, con due giocatori per ruolo pronti a ruotare: è questa la forza del Taranto di Olive.

Nella fila biancorosse c’è voglia di rivalsa, per cercare di dare continuità tra le mura amiche facendo tornare un fortino il PalaTifo, e per provare a vendicare il passivo pesante dell’andata. Non sarà una gara facile, servirà tutto il supporto del pubblico biancorosso, e servirà una notte da Valentino Basket Castellaneta.
Palla a due domenica 9 febbraio alle 18 al PalaTifo di viale Aldo Moro arbitreranno Di Vittorio di Ruvo e Procacci di Corato.

Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta