Un’importante dose di preponderanza fisica, velocità e atletismo a disposizione della causa biancorossa: la Valentino Basket Castellaneta comunica di aver acquisito per la prossima stagione le prestazioni di Samuel Egedi, ala inglese di 198 cm.

Nato il 21 gennaio 1995 a Milton Keynes, città nel sud-est dell’Inghilterra, Samuel Egedi può occupare lo slot di 3, ma all’occorrenza anche quello di 4. Con il suo atletismo e il suo fulmineo primo passo, diventa un vero e proprio rebus per le difese avversarie quando decide di attaccare il ferro. Oltre ad assicurare una buona presenza sotto le plance, il britannico non disdegna il tiro dall’arco e sa alzare il ritmo in fase offensiva nei momenti topici delle gare.

Formatosi alla Shirley Brock High School di Milton Keynes, Samuel è poi partito alla volta degli Stati Uniti per studiare e giocare con la Harris-Stone State University di St. Louis, Missouri, dove si è laureato. Conclusa la carriera universitaria è immediatamente arrivato l’ingaggio con la CB Terralfas, squadra spagnola militante nella Liga EBA, quarta serie nazionale. Nel 2018-19 la prima stagione in Italia, in serie D, con la Nuova Matteotti Corato, dove ha fatto registrare 19.4 ppg nella poule promozione. Nella scorsa stagione la vera e propria consacrazione, con una grande prima parte di campioanto con la maglia della Juve Trani in C Silver, con 21.6 ppg. A gennaio, poi, il trasferimento nella German Regionalliga (quarta serie tedesca), viaggiando a Dorsten con una media di 17 ppg, 7 rimbalzi e 2 stoppate.

Queste le prime parole dopo la firma: “Sono molto entusiasta di entrare a far parte della VBC e non vedo l’ora di mostrare cosa posso portare alla squadra. Ho scelto Castellaneta perché mi è stata offerta l’opportunità di far parte di una squadra che vuole fare meglio della scorsa stagione e so che l’allenatore crede molto in me. Sono un’ala veloce, molto aggressiva sia in attacco che in difesa. Adoro svariare in entrambe le estremità del campo e ne vado orgoglioso. La C Gold Puglia è una campionato molto competitivo, con molte squadre importanti e giocatori italiani locali molto bravi. Sono entusiasta di fare un ulteriore salto di categorie e poter competere a questi livelli. So che i nostri tifosi sono molto caldi e ci supporteranno molto, e posso dire che ne avremo bisogno: spero di aiutare la squadra a regalare loro tante soddisfazioni”.

Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta