C 2017 18

facebookinstagramyoutubetwitter

ACUTO VBC, SECONDA VITTORIA DI FILA CONTRO ALTAMURA

Arriva la seconda vittoria consecutiva per la Valentino Basket, che al Palatifo stende l'Altamura al termine di una gara ad altissima intensità.

Dopo un bel primo quarto, i biancorossi hanno subito il ritorno degli ospiti, dando vita poi ad una partita maschia e giocata punto a punto, che ha visto prevalere la formazione valentiniana solo nel finale. 

Con Giuseppe Resta e Gaudiano ancora assenti, lo starting five mandato sul parquet da coach Compagnone è composto da Rotundo, Wright-Nelson, Cassano, Resta D. e Novovic. Altamura, guidata da De Bartolo, risponde con Radovic, De Bartolo, Perrucci, Maietta e Barozzi. 

Il primo quarto comincia con il botta e risposta tra Barozzi e Nelson sotto canestro, poi in contropiede Rotundo segna il 10-6 che costringe coach De Bartolo a chiamare il primo time-out del match. E' il contropiede la vera forza della VBC in avvio, che prova a prendere il largo prima con Novovic e poi con Nelson, con l'americano che da il +8 (16-8). Altamura prova a riavvicinarsi con i soliti Barozzi e Radovic, ma due triple consecutive di Resta nell'ultimo di gioco permettono di chiudere avanti addirittura di dieci il primo periodo: 24-14 il punteggio. 

In avvio di secondo quarto sono gli ospiti a partire meglio, infatti dopo i punti di Cassano dalla media e Nelson in tap-in, è Maietta dare il via con una tripla al parziale che riavvicina Altamura fino al -2 (28-26) dopo quattro minuti. La difesa a zona ospite mette in crisi i biancorossi, ed ecco che tutto d'un tratto sembrano riapparire i fantasmi di Martina, con Maietta che totalizza un gioco da tre punti dando il primo vantaggio ospite (30-31) a metà periodo. Resta e Nelson dalla media provano a tirare fuori dai guai i biancorossi, ma ancora un ispiratissimo Maietta con cinque punti di fila riporta avanti i suoi (34-36). Sarà però Resta a chiudere la prima metà di gara, con una tripla da distanza siderale, sul punteggio di 37-36. 

Al ritorno dagli spogliatoi sono sempre gli ospiti a partire meglio, con un parziale di 8-0 chiuso dalla tripla di Perrucci,  che scrive il massimo vantaggio (37-44) dopo due minuti. Novovic cerca di suonare la sveglia ai suoi con quattro punti di fila, ma la tripla di De Bartolo fissa il punteggio sul 42-47 alla metà esatta del periodo. Lo stesso poi commette un fallo antisportivo ai danni di Rotundo, con i locali che ne approfittano per riportarsi avanti grazie alla tripla di Buono (48-47) al settimo. Da qui fino alla fine del quarto si viaggia sul filo dell'equilibrio, con Nelson che permette ai valentiniani di chiudere avanti il terzo quarto sul punteggio di 57-56.

Il quarto periodo si apre con la tripla di Rotundo, con Altamura che risponde con Radovic e Maietta, ma Nelson e Novovic in contropiede scrivono il 66-61 dopo tre minuti. Gli ospiti non ci stanno e trovano il sorpasso con due triple di Perrucci e Maietta (66-67) alla metà del periodo. La VBC riesce a mettere ancora una volta il naso avanti con la penetrazione di Rotundo, prima del fallo antisportivo fischiato a Barozzi, con Buono che va a segno prima dalla lunetta e poi trova la tripla che fissa il punteggio sul 74-69 dopo otto minuti. I biancorossi galvanizzati anche da un Palatifo infuocato a questo punto, riescono a chiudere definitivamente i conti con il lay-up di Novovic, infatti inuitili saranno i tentativi di fallo sistematico degli ospiti, con il match che si conclude sul punteggio di 82-72. 

Vittoria fondamentale quella del team di coach Compagnone, che si rilancia in classifica all'inseguimento delle altre concorrenti per la salvezza. E tra queste c'è proprio il Vieste, avversario dei biancorossi giovedì sera all'Omnisport, nell'ennesimo turno infrasettimanale previsto dal campionato di serie C.

VALENTINO BASKET 82-72 LIBERTAS ALTAMURA

Valentino Basket: Rotundo 10, Wright-Nelson 26, Cassano 4, Resta D. 15, Novovic 18, Buono 9, Carucci, Patella, Scarati ne, D'Onofrio ne. Coach Compagnone. 

Libertas Altamura: De Bartolo 6, Radovic 13, Perrucci 8, Maietta 25, Barozzi 15, Fui, Vignola 5, Colonna ne, Manicone ne, Castellano ne. Coach De Bartolo. 

Parziali: 24-14; 37-36; 57-56; 82-72.

Arbitri: Marseglia (BR) e Di Vittorio (BA).

Usciti per falli: nessuno. Antisportivo a De Bartolo (ALT), Barozzi (ALT).

Note: spettatori 300 circa.

Vito Girolamo - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

 

 

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE