UNDER 14 ELITE, VITTORIA A BRINDISI E PRIMATO

Non si ferma la marcia vincente dell'under 14 di coach Lupo, che espugna il parquet dell'imbattuta fino ad allora Enel Brindisi, difendendo il primato nel campionato Elite. 

Partita bellissima e dall'alto contenuto sia tecnico che agonistico quella andata di scena al palazzetto Tuturano di Brindisi, con i biancorossi che già nel primo periodo hanno messo a segno il parziale che ha permesso loro di portare a casa la gara. 

Lo starting five schierato da coach Lupo è composto da Larocca, Lupo, Cacchiullo, Visciglio e Cetera. Coach Cristofaro per Brindisi risponde con Fusco, Fiusco, Gallo, Carone e Manfredi. 

Primo quarto tutto di marca biancorossa, con Lupo e Larocca che con una tripla a testa guidano il primo parziale ospite di 4-10. I padroni di casa con i tiri di Fiusco sia dalla lunga che dalla media distanza, cercano di riportarsi a contatto, ma tocca stavolta a Cetera e Cacchiullo prendere in mano la squadra e riportare i biancorossi a distanza di sicurezza, chiudendo un ottimo primo periodo sul punteggio di 15-27.

Il secondo quarto si apre con una miriade di falli da parte degli ospiti, che permettono a Brindisi di andare in lunetta con Fusco e Gallo che si dimostrano cinici. Nella seconda metà del periodo i biancorossi provano la fuga con la tripla di Lupo, ma nel finale Fusco si carica sulle spalle la squadre e riavvicina Brindisi fino al -8: all'intervallo si va sul punteggio di 42-50. 

Dagli spogliatoi le squadre tornano con le mani caldissime dalla lunga distanza, infatti a Lupo e Larocca rispondo Gallo e Manfredi, che sembrano riaccendere le speranze di una rimonta locale, ma sul più bello ci pensa Cacchiullo con due difese magistrali ad andarsene in coast to coast e ristabilire le distanze. Nel finale sono Cetera e Visciglio a chiudere il terzo periodo sul punteggio di 61-75.

Nell'ultimo periodo i padroni di casa non hanno più le forze per cercare di rientrare in partita, con i biancorossi che si dimostrano cinici sotto le plance. Nel finale è Cetera che si mette in evidenza con delle ottime difese, che permettono ai biancorossi di chiudere la gara sul punteggio di 75-89. 

Arriva dunque la quarta vittoria in altrettante partite per la compagine biancorossa, che si conferma capolista viaggiando a punteggio pieno. Appuntamento al 14 gennaio, con i biancorossi che al Palatifo ospiteranno un'altra corazzata del girone, l'Aurora Brindisi unica imbattuta insieme ai valentiniani. 

NEW BASKET BRINDISI 75-89 VALENTINO BASKET

New Bk Brindisi: Fusco 13, Gallo 13, Tasco, Stomati, Carone 10, Manfredi 10, Martucci 3, Vacca 3, Micelli, Fiusco 23, Leo, Franco. All. Cristofaro.

Valentino Basket: Lupo 39, Larocca 27, Cacchiullo 11, Visciglio 2, Cetera 10, Perrone, Randazzo, Cirsone, Lenoci. All. Lupo F.

Parziali: 15-27; 42-50; 61-75; 75-89.

Arbitri: Rodi (BR)- Serra (BR).

Vito Girolamo - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE