C 2017 18

facebookinstagramyoutubetwitter

SERIE C, LA CAPOLISTA ATTESA AL PALATIFO

Primo impegno del nuovo anno per la Valentino Basket.

Il 2017 per i biancorossi comincia con un turno infrasettimanale. A rendere visita alla VBC l'Udas Cerignola di coach Marinelli.

La prima della classe del campionato, quasi a punteggio pieno dopo 18 giornate (le vittorie sono 17), reduce dal successo con la vicecapolista Nardò, è formazione compatta, esperta e dalla tecnica immane. L'attacco della squadra ofantina, il migliore del torneo, produce ben 93.1 punti a gara, mentre la difesa (la 2° del girone) concede 72.5 punti. Tutto questo grazie ad un organico che annovera gli statunitensi Sims (ala grande, 17.8) e Cooper (play, 20.7), le ali Scarponi (14.8), Marchetti (8.4), Tredici, le guardie Gambarota e Jovanovic e il centro Leo (13.3).

Un test davvero complesso per gli uomini di coach Gaetano Compagnone. La sosta natalizia ha permesso ai valentiniani di riposarsi, ricaricare le batterie e recuperare da acciacchi fisici, di modo da presentarsi nella migliore condizione possibile. In più, il ritorno di Devon Wright-Nelson permette di poter contare nuovamente su un giocatore fondamentale, tra i migliori realizzatori dei biancorossi, con 20 punti e 7 rimbalzi di media.

Gli ultimi incontri hanno denotato un Castellaneta in ripresa, e in campo dovrà scendere un gruppo voglioso e capace di mettere in difficoltà i più quotati avversari, il tutto nello scenario del PalaTifo, che nelle sfide al cardiopalma come questa si fa trovare sempre pronto.

Appuntamento al PalaTifo giovedì 5 alle ore 20.30, arbitrano Russo di Taranto e Lenoci di Massafra (TA).

 

Manuel Costella - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE