C 2016 17

facebookinstagramyoutubetwitter

PRIMA DIVISIONE, LA VBC LOTTA NEL DERBY MA CEDE NEL FINALE

Una partita non come tutte le altre. Nella 6a giornata di 1Divisione andava in scena il classico e sentitissimo derby delle Gravine: LATERZAvsCASTELLANETA. A completare l'opera, una cornice di pubblico a dir poco spettacolare con inoltre la presenza degli ultras della Valentino Basket, accorsi numerosi per l'evento.

Per la gara i laertini dovevano far a meno della guardia Perniola e del lungo Castro; mentre i valentiniani, senza coach Rotolo M. per improvvisi impegni lavorativi, dovevano fare a meno anche di Tria, Rotolo F. e Sanarico (infortunati) e Petrella (out per lavoro).

Palla a due. E sono subito gli ospiti a fare la voce grossa: Lamanna dall'arco dei 6.75 e le penetrazioni di D'Andrea danno il primo vantaggio (2-8). Sono Perrone R. e Grottola a rimediare riportando la parità all'8'. Rientra in campo Di Pippa, dopo la squalifica e il piccolo infortunio alla caviglia, per dare una mano in fase difensiva. Poi è Picaro a chiudere il quarto, prima con un 2/2 ai liberi e infine con una tripla. Al primo mini intervallo è 12-15 per la Valentino B.

Il secondo parziale si apre subito con un altra tripla, questa volta del giovane Natuzzi. Il Laterza cambia difesa, e in attacco inizia ad accendersi Moliterni. L'ala laertina (10pt nel quarto) porta i suoi per la prima volta in vantaggio (26-20). Gli ospiti non ci stanno e con il neo acquisto Clemente (rimasto inizialmente in panchina per un infortunio avvenuto nel riscaldamento) riduce le distanze. Al 20' il tabellone luminoso dice 31-24.
Al rientro sul parquet la partita rimane molto accesa e avvincente. Moliterni e Danza tentano la prima fuga e tutto fa presagire un secondo tempo da parte della Valentino B identico a quello giocato contro il Rutigliano. E invece no! I biancorossi trovano la grinta giusta. De Gioia, con due triple, e Lamanna riportano i loro sul -2. Poi negli ultimi secondi di gioco Galgano fa 1/2 ai liberi, mentre Rochira segna allo scadere l'ennesima tripla. Si va all'ultimo riposo col punteggio in perfetta parità tra il tripudio degli ultras castellanetani.

Nell'ultimo parziale sono Perrone R. e Moliterni a prendersi l'intera responsabilità sull'esito finale della gara. Le due ali (ex VBC in serie C) iniziano a trovare buoni tiri dall'arco e alcuni falli preziosi. La stanchezza degli ospiti inizia a farsi sentire. A 4' dal termine sul 56-47 il Castellaneta si arrende (con troppo anticipo crediamo) lasciando poi spazio anche a tutti gli altri uomini utilizzati meno nel match. Danza e Pignalosa infierisco in un derby già chiuso e che non ha più nulla da citare negli ultimi minuti di gioco. La gara si chiude sul 68-50 per il Basket Laterza.
Un po di amarezza per la Valentino B, caparbi ad affrontare un avversario molto più forte, con in rosa giocatori di altra categoria. Un applauso a tutti per l'impegno e per la grinta avuta durante il match, con l'unico rammarico di non aver avuto la giusta lucidità per tutta la durata della gara mollando di fatto negli ultimi 5'.

Ora è tempo di riflettere sugli errori e di pensare al prossimo impegno, dove saranno ospiti sabato nell'anticipo contro dell'Asso Don Bosco Santeramo, attualmente quarto in classifica. Per il Laterza invece scontro verità; nell'ultima gara di andata infatti sfideranno tra le mura amiche la capolista Rutigliano.

BASKET LATERZA 68-50 VALENTINO BASKET B

Basket Laterza: Grottola 8, Moliterni 19, Danza 11, Galgano 4, Perrone R. 20, Savino 2, Lattarulo, Nardone, Casarola, Pignalosa 4. All.Perrone F.

Valentino Basket B: Clemente 8, Di Pippa, D'Andrea 5, Lamanna 8, Colavito 3, Natuzzi 3, Girardi 2, De Gioia 11, Picaro 5, Rochira 5. All.Rotolo M.

Parziali: 12-15; 19-9 (31-24); 12-19; 25-7 (37-26).

Arbitri: Matarazzo di Taranto e Orfino di Pulsano.

Usciti per falli: nessuno.

Note: spettatori 100 circa con abbondante rappresentanza ospite.

Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE