C 2016 17

facebookinstagramyoutubetwitter

PRIMA DIVISIONE, E' SCONFITTA ANCHE A SANTERAMO

Per l'ultima gara di andata del girone D di Prima Divisione si affrontavano Santeramo e Castellaneta.

La Valentino B approdava in terra barese con gli uomini contati viste le tantissime assenze (ben 7 tra infortuni e impegni lavorativi/personali) e si presentava con tre giovanissimi under. Tra le file dei santermani out il play De Ruvo e le guardie Angiola G. e Di Fonzo M.

Alla palla a due sono gli ospiti a partire col piede sull'acceleratore. Dopo pochi minuti D'Andrea e Colavito confezionano il 6-0 che disorienta subito la PGS. La difesa dei primi 10' è quasi impeccabile per i biancorossi che chiudono il quarto sul +6 (7-13) concedendo solo qualche tiro da fuori ai santermani.
Il secondo parziale è molto sterile di realizzazioni. I locali cambiano tipologia di difesa schierandosi con la 2-3, e i frutti iniziano a intravedersi. La Valentino B inizia a colpire solo dalla distanza, cercando un primo allungo che viene subito fermato dal duo Paradiso-Angiola A.: i due con alcune penetrazioni portano i loro all'intervallo lungo sotto di 7 lunghezze (15-22).

Al rientro sul parquet, la musica cambia. I valentiniani iniziano a sentire la pressione degli avversari, e complice i pochi cambi a disposizione subiscono la rimonta che si concretizza sul finire del quarto con un canestro di Paradiso che sigla il primo vantaggio locale: 25-24. Solo due punti realizzati per gli ospiti che confermano le varie difficoltà ad attaccare il canestro.

L'ultimo quarto è molto vivace, ma come accaduto nelle ultime gare, la Valentino B decide di buttarsi via lasciandosi scappare la possibilità di portare a casa 2pt importanti. La difesa non è più perfetta come nei primi due quarti: i locali guidati da un ottimo Zeverino (percentuali al tiro migliori anche di giocatori di serie superiori) iniziano a scavare un solco tra le due squadre. I tentativi di Clemente di riaprire la gara sono solo illusori! Zeverinonel giro di 4' colpisce dall'arco dei 6,75 con ben 5 triple, l'ultima delle quali chiude sulla sirena una gara che aveva almeno inizialmente spaventano la PGS Santeramo.

Ora il campionato osserva un turno di riposo. Per la Valentino B ci sarà da lavorare parecchio per ricaricare le batterie e capire i vari errori che si commettono purtroppo nei secondi tempi, quando nella maggior parte delle gare si decide di staccare la spina della concentrazione. Appuntamento tra due settimane quindi, quando al Palatifo arriverà la rivelazione del campionato Mottola che cercherà punti fondamentali per i playoff. All'andata finì con un eloquente +29 per i mottolesi, ma sappiamo tutti che sarà tutta un'altra partita! Il Santeramo, dopo il giro di boa, affronterà invece l'Alberobello.

ASSO DON BOSCO SANTERAMO 46 - 34 VALENTINO BASKET B

Parziali: 7-13; 8-9 (15-22); 10-2; 21-10 (31-12).

Asso Don Bosco Santeramo: Stano, Paradiso 11, Bitetti, Zeverino 18, Angiola A. 13, Simone, Musci 2, Sergio, Sirressi 2, Di Fonzo V.

Valentino Basket Castellaneta B: Sanarico, Fortunato, Clemente 6, D'Andrea 11, Lamanna 3,Guineo,Colavito 7, Natuzzi 3,Picaro 4.

Arbitri: Lorusso di Altamura e Settembre di Gravina.

Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE