C 2016 17

facebookinstagramyoutubetwitter

SERIE C, CASTELLANETA DI CUORE STENDE IL MANFREDONIA

Batte forte il cuore della Valentino Basket Castellaneta, che espugna Manfredonia trovando due punti che sanno di boccata d'ossigeno. 

Partita pazza quella andata di scena al PalaScaloria, fatta di parziali pesanti messi a segno da entrambe le squadre, con un Castellaneta dai due volti che ha concesso pochissimo nel secondo e nell'ultimo periodo (rispettivamente 7 e 8 i punti subiti), ribaltando più volte il punteggio e in maniera decisiva nel quarto periodo riuscendo a portare a casa il match. 

Per i valentiniani trascinante il trio Novovic, Wright-Nelson, D. Resta, autori rispettivamente di 21, 15 e 13 punti. Eloquente invece dall'altra parte l'1/17 da tre punti.

Lo starting five schierato da coach Compagnone è composto da Buono, Rotundo, Gaudiano, Wright-Nelson e Novovic. Coach Ciociola risponde con Wright, Gramazio, Johnson e i due Padalino. 

Dopo un avvio equilibrato, che vede il tabellone segnare il punteggio 11-10 al quinto minuto, i sipontini provano la prima fuga con Wright e soprattutto Padalino A. che con sei punti consecutivi porta i suoi sul +9 (19-10) dopo sette minuti di gioco. Gli ospiti cercano di rientrare con i punti di Rotundo e Novovic, ma Manfredonia si riallontana e con l'ormai ispiratissimo Padalino chiude il primo periodo sul punteggio di 22-14. 

Nel secondo periodo Castellaneta cambia faccia, e si riporta prepotentemente in corsa con un break di 0-10 in tre minuti, aperto da Novovic e Nelson e chiuso dalla tripla di Resta: 22-24 al terzo minuto. I padroni di casa accennano ad una reazione, ma gli ospiti non ne vogliono sapere ed un'altra tripla di Resta dice +7 (23-30) dopo sette minuti di gioco. Manfredonia riesce a riportarsi fino al -2 (28-30) con i punti di Vuovolo e Padalino, ma nel finale la VBC scappa di nuovo via trovando ottime risposte dagli unders, ma soprattuto da Scarati che conclude la prima metà di gara con un cinque punti di fila: 29-37 il punteggio all'intervallo. 

Al ritorno dagli spogliatoi è di nuovo Manfredonia a fare la voce grossa, riportandosi con i punti di Johnson e la schiacciata di Wright a -1 (39-40) dopo quattro minuti. I ragazzi di Compagnone sembrano riuscire a riprendere in mano la situazione con Rotundo e Gaudiano tornando a +5, ma è solo un fuoco di paglia perchè poi si completa la rimonta locale con uno scatenato Wright (49-44) a due minuti dalla fine. I sipontini riescono a mantenere il vantaggio fino al termine del quarto, con Johnson che chiude la terza frazione sul punteggio di 53-48.

Nell'ultimo quarto torna la VBC del secondo periodo, quindi sono Resta e Nelson a dare il la all'ennesima rimonta biancorossa, con due triple che permettono di rimettere il naso avanti (57-58) dopo quattro minuti. Sale in cattedra Novovic per i biancorossi, poi è Nelson a ribadire il vantaggio di +3 (59-62) al settimo. A questo punto Castellaneta riesce a dare la spallata decisiva al match, con i tentativi dalla lunga distanza di Manfredonia che si infrangono sul ferro, quindi Nelson, Resta e Novovic chiudono definitivamente la contesa, con il montenegrino che trova il +10 (59-69) ad un minuto dalla fine. Serviranno solo a rendere meno amara la sconfitta per Manfredonia gli ultimi due punti di Padalino, con il match che si chiude sul 61-69. 

Due punti a dir poco vitali nella corsa alla salvezza della Valentino Basket, in un momento difficile con tre trasferte consecutive. Domenica ad Ostuni per l'ultima trasferta del tour de force, poi il calendario prevede 4 match in casa su 5 (con il derby con il Martina a campo neutro). 

ANGEL MANFREDONIA 61-69 VALENTINO BASKET

Angel Manfredonia: Wright 18, Gramazio 10, Padalino N. 8, Johnson 11, Padalino A. 9, Chiappinelli 1, Vuovolo 2, Totaro 2, Castigliego ne, Prencipe ne. Coach Ciociola.

Valentino Basket: Gaudiano 4, Wright-Nelson 15, Novovic 21, Rotundo 6, Buono 2, Scarati 5, Cassano, Resta D. 13, Resta G. 3, Carucci ne. Coach Compagnone.

Parziali: 22-14 (22-14); 29-37 (7-23); 53-48 (24-11); 61-69 (8-21).

Arbitri: Acella (BA) e Caldarola (BA).

Usciti per falli: nessuno.

Note: spettatori 200 circa.

Vito Girolamo - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

 

 

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE