C 2017 18

facebookinstagramyoutubetwitter

PRIMA DIVISIONE, LA VALENTINO B CALA IL POKER!

Un periodo decisamente più che positivo per la Valentino B, che porta a casa un'altra vittoria (la 4a di fila) ai danni di un giovane Putignano. Castellaneta che si presenta in terra barese con soli 8 uomini, orfana di Lamanna e Rotolo (out per infortunio), Sanarico e Di Pippa (motivi personali) e Petrella (per lavoro). Per i putignanesi invece coach Maggipinto deve far a meno del play Mastrangelo P. e della guardia Ivona.

A differenza degli ultimi incontri i valentiniani partono col freno a mano. Nei primi minuti alcune palle parse dai biancorossi si trasformano in contropiedi fatali per il Putignano. Impedono L. ne approfitta e regala subito l'illusorio vantaggio (4-0). Sarà l'unico della serata perché da quel momento in poi gli ospiti decidono di fare sul serio. Picaro e Montrone dapprima impattano sul pari per poi allungare sino al +9 (6-15) di fine quarto chiuso da un ottima azione di D'Andrea.

Il Putignano dà segni di ripresa nella seconda frazione: decide di cambiare difesa mentre in fase offensiva è il classe 2000 Chielli il vero trascinatore della squadra, il quale piazza due triple pesantissime e riporta i suoi sul -2. I castellanetani dopo alcune iniziali difficoltà ad attaccare la zona riescono ad emergere e grazie a Galli mantengono a distanza i padroni di casa. All'intervallo lungo la Valentino B è avanti di 8 lunghezze (14-22).

Al rientro in campo sono ancora gli ospiti a fare la voce grossa. E in un quarto dove si segna poco è D'Andrea a prendersi il ruolo da protagonista. L'ala castellanetana mette a segno 8pt (sui 10 totali di squadra del periodo) e chiude di fatto una gara che alla vigilia si preannunciava un po imprevedibile. A completare l'opera la difesa super dei biancorossi, i quali concedono al Putignano un solo canestro nella terza frazione. Al 30' è 16-32. L'ultimo quarto è solo semplice amministrazione, e c'è spazio per tutti i giocatori a referto. I locali nonostante tutto tentano di riaprire la gara con Mastrangelo G., ma a nulla serve. La Valentino B nega ogni tentativo di rimonta: i giochi in post basso di De Gioia e una tripla di Natuzzi chiudono una gara giocata intelligentemente da parte dei ragazzi in maglia biancorossa. Da segnalare inoltre anche l'ottima prova di Colavito e del giovane Fortunato. Alla sirena finale il tabellone luminoso recita 28-47!

Con questo successo molto importante la Valentino B, che a dirla tutta sembra trasformata rispetto al girone di andata, si porta al quarto posto in classifica a -2 dai playoff. Ci sarà molto da lavorare in questa settimana, facendo anche attenzione ai vari recuperi di coloro che sono usciti malconci da questa gara e di chi è giaai box da almeno un paio di settimane.

Alla prossima giornata infatti si farà visita alla corazzata Rutigliano (capolista del girone cosi come il Laterza): una gara piuttosto impegnativa per la Valentino B ma arrivati a questo punto i ragazzi cercheranno di mettercela tutta per continuare a sperare in quel sogno chiamato playoff. "Lunch Game" con palla a due alle ore 11:30 di domenica 12 marzo.

VIRTUS BASKET PUTIGNANO 28-47 VALENTINO BASKET B

Virtus Bk Putignano: Luisi 6, Montevago, Chielli 6, Pugliese 2, Impedovo L. 6, Marchitelli, Lippolis 1, Mastangelo G. 5, Impedovo N., Todisco 2. All.Maggipinto.

Valentino Basket B: Fortunato, D'Andrea 15, Galli 8,Montrone 4, Colavito 4, Natuzzi 3, De Gioia 6,Picaro 7.

Parziali: 6-15; 8-7 (14-22); 2-10; 12-15 (14-25). 

Arbitri: Venezia (BA) e Conversano (BA).

Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

 

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE