C 2017 18

facebookinstagramyoutubetwitter

PLAYOUT, LA VBC APRE A VIESTE

Il primo di due turni che valgono una stagione.

Chiusa la stagione regolare, la Valentino Basket inaugura la serie playout con Vieste, giunto davanti ai biancorossi con un solo punto di differenza.

Adesso bisogna ripartire da zero, mettere alle spalle la regular season tra alti e bassi e vicissitudini varie, e focalizzare l'obiettivo salvezza.

In palio ci sono la permanenza nella categoria e la retrocessione, in un turno che vede la formazione foggiana con il fattore campo a favore. Per rendere possibile ciò i biancorossi proveranno a portare la serie dalla loro parte cercando la vittoria in gara-1, per poi ripetersi il giovedì in gara-2 al PalaTifo, in una settimana che metterà a dura prova fisico e mente dei valentiniani.

Una formula, quella dei playout, che sarà regolata in base all'esito della Serie B (su tutte Taranto e Monteroni). I due turni saranno utili per stilare una classifica, che al momento prevede tre retrocessioni su quattro, ma che sarà comunque condizionata dai risultati delle formazioni pugliesi nel terzo campionato nazionale.

Durante la stagione un successo per parte per le due formazioni, quello dei biancorossi solo due settimane fa, quando sono scesi in campo per l'ultima volta Wright-Nelson e Novovic a causa delle note vicende riguardanti i cestisti stranieri. E questa volta coach Compagnone non potrà contare nemmeno sull'apporto Cassano e Patella, dovendo per forza di cose attingere dal settore giovanile.

Ci si affida dunque alla buona forma della squadra, che proviene da quattro successi di fila, e nonostante il finale di stagione beffardo, è motivata in vista della seconda fase.

Palla a due all'OmniSport di Vieste domenica 26 alle ore 19, arbitrano Padovano di Ruvo di Puglia (BA) e Campanella di Santeramo in Colle (BA).

 

Manuel Costella - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE