C 2017 18

facebookinstagramyoutubetwitter

UNDER 18, VITTORIA DI MISURA A BITRITTO

Vince ma non convince l'under 18 di coach Massaro, che espugna Bitritto con solo due punti di scarto, lasciando difatti aperto il discorso qualificazione in virtù della gara di ritorno di domani al Palatifo.

Prestazione incolore quella dei biancorossi, al cospetto comunque di un combattivo Bitritto, confermatasi squadra più che ostica tra le mura amiche. Match caratterizzato dalla basse percentuali dal campo dei valentiniani, sopratutto ai liberi.

Lo starting five schierato da coach Massaro è composto da Rochira, D'Onofrio, Patella, Minei e Carucci. Coach Iacovazzi risponde con Armenise, Ferrari, Pierri, Valentino e Micunco.

L'avvio del match è tuttavia positivo, con i biancorossi attenti in fase a difensiva a concedere pochissimo ad uno dei migliori attacchi della regular season. Sono Rochira, Carucci e Patella a rompere gli equilibri, chiudendo il primo periodo sul punteggio di 8-13 in favore dei biancorossi. Nel secondo quarto la musica cambia, e Bitritto arriva molto più facilmente a canestro colpendo sia in transizione che dalla lunga distanza. Valentino e Micunco trascinano i locali, prima impattando e poi trovando addirittura il sorpasso: 27-24 il punteggio con cui si va alla pausa lunga, con i biancorossi che appaiono sulle gambe.

Al ritorno dagli spogliatoi la strigliata di coach Massaro ha i suoi effetti, sono quindi Rochira e Minei a riportare gli ospiti avanti. Bitritto però non sta a guardare, e le risposte arrivano con la tripla di Valentino e i punti di Ferrari. Ne scaturisce un periodo equilibrato con sorpassi e controsorpassi, chiuso sul punteggio di 39-41 in favore dei valentiniani.

Anche nell'ultimo quarto Bitritto non ne vuole sapere di gettare la spugna. Castellaneta tenta la fuga con Carucci e Patella, ma i locali restano a contatto con le triple di Valentino e Ferrari. Nel finale gli ospiti hanno comunque la possibilità di chiudere il match con un margine più ampio, ma falliscono i vari tentativi dalla lunetta: 50-52 il punteggio finale.

Il ritorno è previsto già per domani, con palla a due alle 18:45 al Palatifo. Per accedere alle Final Four conta la miglior differenza canestri negli scontri diretti, dunque si potrebbe anche perdere di un punto, nel caso di sconfitta di due punti invece saranno i supplementari a decretare la finalista. 

ASD POLISPORTIVA BITRITTO- VALENTINO BASKET 50-52

Bitritto: Armenise 6, Ferrari 8, Franco, Pierri 2, Valentino 22, Micunco 10, Spano 2, Valerio. Ne: Stola. All. Iacovazzi.

Castellaneta: Montrone 2, Rochira 6, Carucci 20, Patella 17, Minei 6, D'Onofrio R., D'Onofrio P., Natuzzi, Martemucci. Ne: Latini, Lonardelli. All. Massaro.

Parziali: 8-13; 27-24; 39-41; 50-52. 

Arbitri: Spano (BA) e Fiorentino (BA).

Usciti per falli: Spano e Valentino.

Note: 50 spettatori circa.

Vito Girolamo - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

 

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE