C 2016 17

facebookinstagramyoutubetwitter

UNDER 18, BUONA L'ANDATA CONTRO CORATO

Mette un piede nella finale regionale l'under 18 di coach Massaro, che al Palatifo stende Corato con uno scarto di 21 punti, che dovrà difendere fra cinque giorni nel ritorno in terra barese.

Match equilibrato nel primo periodo, poi nel secondo quarto la svolta con il parziale dei valentiniani che ha permesso di staccare definitivamente i biancoverdi di coach Lerro fino al massimo vantaggio ottenuto già nel terzo periodo. Grande prestazione di squadra per i biancorossi, con Carucci mattatore della serata con 27 punti, seguito da Patella (15) e D'Onofrio (12). Dall'altra parte buona la prestazione di Antonacci (14 punti a segno per lui).

Lo starting five schierato da coach Massaro è composto da Rochira, D'Onofrio, Patella, Lippolis e Carucci. Coach Lerro per Corato risponde con Picca, Rotunno, Antonacci, Bove e Di Terlizzi.

L'avvio del match è equilibrato, con Carucci a suonare la carica e guidare l'offensiva castellanetana nei primi dieci minuti. Quando sembra esserci la prima fuga biancorossa, Corato si riavvicina nel finale con Rotunno e la tripla di Amorese che scrive il -1: 13-12 il punteggio con cui si chiude il primo quarto. 

Nel secondo periodo sale di tono l'intensità difensiva biancorossa, e Corato trova con grande difficoltà la via del canestro, mettendo a segno difatti solo 7 punti nell'intero periodo. Castellaneta ne approfitta per cercare di prendere il largo, ed è proprio negli ultimi minuti che riesce a scappare via fino al +11 con i punti di Carucci e Rochira: 30-19 il punteggio segnato dal tabellone alla pausa lunga.

Al ritorno dagli spogliatoi la VBC entra sul parquet questa volta ispiratissima in fase offensiva. Corato in avvio tenta la reazione avvicinandosi con i punti di Antonacci, poi i padroni di casa trovano la fuga definitiva nel loro momento migliore, con tre triple consecutive ad opera di Rochira, Patella e D'Onofrio concludendo il terzo periodo sul +22: 55-33 il punteggio.

Nell'ultimo quarto tocca a Carucci e D'Onofrio prendersi sulle spalle la squadra, con quest'ultimo ispiratissimo dall'arco (tre triple consecutive nei primi cinque minuti per lui). La reazione coratina, seppur sterile, è affidata alle mani di Antonacci e Bove che riescono solo ad arginare la fuga dei biancorossi, senza però riuscire a ricucire lo svantaggio. Si concluderà difatti sul punteggio di 73-52 il match.

Ottima la prestazione dunque del team biancorosso, che per mettere l'altro piede in finale, dovrà comunque tenere altissima la guardia al cospetto di una formazione che nei quarti di finale, tra le mura amiche, è già stata in grado di ribaltare lo svantaggio maturato all'andata. Ritorno che si giocherà lunedì 15 maggio al PalaLosito di Corato, palla a due alle ore 17:30.

VALENTINO BASKET 73-52 A.S. BASKET CORATO

Castellaneta: Lippolis 2, D' Onofrio R. 2, D' Onofrio P. 12, Guineo, Montrone, Rochira 8, Carucci 27, Lonardelli 3, Natuzzi 3, Patella 15, Martemucci 1. Ne: Latini. All. Massaro.

Corato: Picca 3, Rotunno 11, Antonacci 14, Bove 11, Di Terlizzi 4, Mangano, Amorese 7, Nichilo, Fariello, Strippo. All. Lerpo.

Parziali: 13-12; 30-19; 55-33.

Arbitri: Paradiso (BA) e Lenoci (TA).

Vito Girolamo - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

 

 

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE