VBC, PRIMO TEST CON MOLFETTA

In chiusura la seconda settimana di lavoro per la Valentino Basket Castellaneta.

Si prosegue nel rispetto del programma stilato dallo staff tecnico, che vede i ragazzi faticare sotto gli occhi di coach Leale, gli assistenti Voltasio e Minafra e del preparatore Nardulli.

Nelle prime sgambate dei biancorossi l'attività atletica in primo piano, poi la domenica di riposo ha preceduto la nuova settimana di preseason, con la parte tecnica a fare da padrone sin da lunedì 21. Tanto sudore e tanta intensità, ma anche curiosità per vedere all'opera il nuovo roster che affronterà la Serie C Silver. Tutto questo per arrivare pronti al primo appuntamento del precampionato.

Dopo 13 giorni di lavoro si giunge infatti al primo impegno amichevole, con avversario la Pallacanestro Molfetta di Serie D. I biancorossi arrivano a questa amichevole con l'intenzione di mettere in pratica i primi schemi di coach Leale. Probabile assistere ad una prestazione caratterizzata da attenzione ai particolari, in modo da capire gli aspetti su cui migliorare.

A disposizione del tecnico tarantino il lituano Sakalas, mentre lo svedese Fontaine sarà fuori causa dopo gli ultimi problemi alla caviglia destra. Assente anche l'under Giuseppe Carucci, affetto da mononucleosi, e a cui va l'augurio di pronta guarigione da tutta la Valentino Basket.

Per Molfetta la stagione è iniziata il giorno 21. La squadra del neo coach Ragno ha visto l'arrivo di volti nuovi, su tutti il pivot Leoncavallo, a Taranto in B insieme a Leale e Moliterni. Conferme importanti anche quelle del play Maggi e della guardia Altamura, già visti all'opera in Serie B e C, oltre a quelle dei lunghi Binetti e Spadavecchia e degli under Azzollini e Petruzzella. A loro si aggiungono il play Liso (da Trani) e i ritorni delle ali Totagiancaspro e Murolo.

Palla a due al PalaTifo questa sera alle ore 19.

 

Manuel Costella - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE