C 2018 19

LA VBC AL PALALOSITO DI CORATO

Trasferta importante domenica 8 ottobre alle ore 18:00 quando al PalaLosito di Corato andranno di scena i neroverdi coratini di coach Verile ed i biancorossi di coach Leale. Partitone.

Corato che vanta una storia gloriosa con le annate di C1 e B2 nello scorso decennio e dove in quegli anni c'erano in campo i fratelli Resta, cresciuti proprio in quel PalaLosito a cui non mancheranno i tanti ricordi. Basket Corato che ha visto, finalmente, l' approdo in serie C di quest' anno, dopo averla sfiorata due anni prima, sconfitta in gara 3 dei playoff sul fil di sirena a Ceglie, grazie al connubio con l' Olimpica Cerignola che in estate rinuncia alla categoria trasferendo il titolo a Corato. 

Rosario Saracino diventa il nuovo Ds dei neroverdi e dunque al via la campagna acquisti di tutto rispetto, prima con il pivot argentino Patrisio Cicivé (biennale), classe '91 e 205 cm per 107 kg proveniente da Patti (B) e comunque di grande conoscenza in Puglia per aver giocato a Foggia (doppia doppia di media per lui in quell'anno), poi il grande botto con l' accordo del play Mauro Stella a cui non c'è bisogno di presentazioni, in queste prime due gare (24 p.p.g.) e grande prestazione nella vittoria di Manfredonia domenica scorsa.

Michele Castoro è stata la prima guardia riconfermata, il materano reduce dall' infortunio ad una spalla nello scorso campionato, ha esordito domenica a Manfedonia contribuendo fattivamente alla vittoria con i suoi 8 importanti punti, pericoloso dall' arco, ed importante pedina del roster che insieme all' altro acquisto Andrea Morresi (8 p.p.g) vanta un trio di esterni di tutto rispetto. Rosario Saracino conclude un' altra importante trattativa con l' accordo dell' ala forte Luca Sgrò, proveniente dalla sua amata Sicilia, arriva precisamente da Costa d'Orlando dove lo scorso anno contribuì nella vittoria finale del campionato di serie C con i suoi 7 p.p.g e tanta sostanza in campo.

Benas Bagdonavicius è lo straniero lituano scelto per dare man forte sotto le plance, classe '91 e 203 cm di altezza per 102 kg, il lituano si è ben mosso nelle gare di preseason ed in queste prime due gare ufficiali in C con un attacco di 12 p.p.g. frutto anche di esperienza in campo, chiaramente proviene dalla lega 2 lituana dello scorso anno. Cipri, Amendolagine, e tanti under coratini del 1997 a completare l' A.S. Basket Corato dal ruolino di marcia 1W-1L.

Una VBC con forte motivazione quella vista in allenamento questa settimana, dopo la grande vittoria di domenica al Palatifo c'è qualche consapevolezza in più, qualità e sfrontezza da vendere ma a scapito dei biancorossi c'è qualche incertezza, la dubbia presenza in campo del play Renato Buono reduce dalla distorsione alla caviglia di domenica scorsa e non ancora al meglio, domani mattina l' ultima valutazione dello staff sanitario e la certa assenza di Luca Cassano, due ottime gare sin qui dal "made in VBC" ma la distorsione alla caviglia in allenamento, ieri sera, lo terrà out per almeno 7 giorni.

Assenze incerte ed importanti, dunque, ma la forza del gruppo potrà fare bene anche a Corato, ci crediamo e ci proveremo con l'aiuto e l' energia che ci daranno i tanti castellanetani e tifosi pronti a seguire la squadra per questo partitone.

 

BASKET CORATO vs VALENTINO BASKET CASTELLANETA ore 18:00

Arbitri: Campanella di Santeramo (BA) e De Carlo di Lequile (LE)

 

 

Ufficio Stampa e Comunicazione - Valentino Basket Castellaneta

 

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE