C 2018 19 2

VBC PARTNER

DOMENICA ARRIVANO I LUPI CON I DUE CAPIBRANCO: MOCAVERO E MALAVENTURA

Rialzarsi.
Non può esserci altro come imperativo per la Valentino Basket, reduce da due sconfitte conseutive.
 
Due sconfitte arrivate in maniera diversa, perché se in quel di Ostuni la prestazione biancorossa non era stata delle più brillanti, lo stesso non si può dire del derbissimo con il Ceglie. 
 
La prestazione del team valentiniano contro i cegliesi è stato di alto livello, come sicuramente quello ospite, e solo un episodio a dir poco discutibile, ha fatto scivolare il match in favore del Ceglie, cinici nello sfruttare l’occasione; ma non c'è tempo per piangersi addosso.
 
Rialzarsi.
 
L’avversario di domenica non è sicuramente dei più agevoli, la Lupa Lecce di coach Tonino Bray. I salentini occupano la decima posizione, con un record di 5 vittorie e 5 sconfitte, mostrando però fino ad ora una certa attitudine nel soffrire lontano dalle mura amiche.
 
Fino a questo momento, infatti, Lecce fuori casa è riuscita a tornare con due punti in mano solo dalla trasferta contro il fanalino di coda Santeramo. Al contrario, dal Palaventura, solo Corato è tornata a casa con il bottino pieno. 
 
Ma la notizia più importante, è il colpaccio messo a segno dal presidente Perniola, che ha ufficializzato l’arrivo di Matteo Malaventura (classe 78’). Il curriculum dell’ ala piccola proveniente da Fano è da stropicciarsi gli occhi. Oltre a varie presenze con la maglia azzurra, per lui 21 anni di serie A in cui spiccano i nomi di Pesaro, Fortitudo Bologna e Biella. 
 
Nella passata stagione invece Malaventura ha indossato la casacca dell’ EuroBasket Roma in Legadue, con uno score di 167 punti in 27 presenze, quest' anno invece ha iniziato ad allenarsi con Brindisi fino alla giornata di venerdì scorso, da lunedì è un nuovo capobranco dei lupi.
 
Lupi che in branco hanno l’esperto centro Mocavero (17.8 punti di media a gara) capace, nell' ultima gara in casa contro Manfredonia, di regalare il tiro dell' ultimo respiro dando la vittoria per 73:72.
 
Gli altri lupi: in cabina di regia Ferilli, già ammirato in serie C con le maglie di Mola e Nardò. Gli esterni del branco vedono l’ala forte Paiano (reduce da sei stagione di fila a Monteroni) e la guardia Sirena (visto due stagione fa’ in serie C con Vieste). Colella, Passante e Quaranta invece pronti a dar man forte dalla panchina. 
 
Per quanto riguarda i biancorossi, è in forte dubbio la sola presenza di Gaudiano, a causa di una contusione alla schiena rimediata domenica scorsa. Giovedì si è giocata un' amichevole a Matera contro la Bawer, non ci resta che dare appuntamento a domenica, palla a due alle 18:15. 
 
VBC, è ora di rialzarsi!
 
Nella giornata di domenica vi sarà un' iniziativa benefica in collaborazione con la Caritas diocesi di Castellaneta, una raccolta alimenti per la mensa della nuova Casa della Misericordia, inaugurata sabato scorso ed a favore dei più bisognosi. All' entrata del Palatifo ci saranno appositi contenitori dove custodire l' offerta alimentare.
 
Valentino Basket Castellaneta vs Lupa Lecce
 
Arbitreranno il match Calisi di Monopoli (BA) e Paradiso di Santeramo in Colle (BA). 
 
 
Vito Girolamo per 
Ufficio Stampa e Comunicazione - Valentino Basket Castellaneta
 
 
Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE