C 2018 19 2

VBC PARTNER

MERCOLEDÌ SERA LA VBC OSPITERA’ L’ALTAMURA

 

Vincere per continuare ad essere padroni del proprio destino, è questo l’obiettivo primario della Vbc di coach Leale in vista della sfida con Altamura che sarà l’ultima casalinga della regular season. Vincere per difendere quel settimo posto tanto sudato e meritato nel corso della stagione dagli assalti di Ruvo in primis, ma anche di Monteroni e Mola che sulla carta sono quelle che hanno il calendario più facile rispetto alle altre squadre in corsa per la griglia playoff.

La brutta sconfitta di Monteroni fortunatamente non ha compromesso la classifica della Valentino che ora ha a distanza di poche ore subito l’occasione per riscattarsi facendo emergere la grinta e la cattiveria agonistica dopo il -21 in terra leccese.

Di certo l’avversario opposto ai biancorossi sarà una delle squadre meglio attrezzate di questo campionato, la Libertas Altamura che dopo qualche stagione da metà classifica quest’anno ha rilanciato con un progetto ambizioso e sicuramente sino a questo momento ha ben figurato, raggiungendo il quarto posto in classifica mostrando una grande compattezza soprattutto tra le mura amiche del Palapiccinni, dove per ultima è caduta la capolista Ceglie con un sonoro 86-67.

 

La squadra affidata a coach Ambrico è ripartita dalle sapienti mani di Milos Radovic in cabina di regia, che insieme alla guardia tiratrice De Bartolo ed il centro Barozzirappresentano lo zoccolo duro della formazione altamurana da qualche stagione.

 

I nuovi innesti sono stati tutti giocatori di qualità, ad iniziare dalla guardia-ala Monacelli che sta disputando un’ottima stagione, tiratore mortifero in uscita dai blocchi che insieme a De Bartolo forma una delle coppie di tiratori più temibili del campionato.

 

Tanti kg e centimetri anche sotto canestro, con lo straniero Vukovic che può ricoprire sia il ruolo di 4 che di 5, con un gran bagaglio tecnico di movimenti sia nel gioco spalle che fronte a canestro.

 

Area pitturata affidata al centro italiano Biagini, altro giocatore con mezzi fisici importanti che sta confermando quanto di buono fatto vedere la scorsa stagione in C gold a Manerbio. Qualità anche dalla panchina per coach Ambrico, che può contare principalmente su Vignola come cambio esterni, e sul veterano Barozzi come cambio lunghi.

 

La Vbc di coach Leale è pronta a voltare pagina e lo staff tecnico è già al lavoro per preparare l’insidiosa sfida infrasettimanale, con i ragazzi che domani rientreranno in palestra per le ultime indicazioni tecnico-tattiche in vista dell’importante sfida che li aspetta, una classica per il basket pugliese di serie C.

 

Il teatro di questo derby che si preannuncia ricco di spunti interessanti sarà il Palatifo che dovrà essere una bolgia per spingere i ragazzi castellanetani ad una vittoria che potrebbe significare molto in chiave playoff, per evitare di dover poi iniziare a sperare nei risultati delle altre squadre per raggiungere il miglior piazzamento possibile.

 

Coach Leale dovrebbe recuperare Sakalas e Moliterni mentre rimane in dubbio la guardia Patella, in ogni modo sara’ una partita entusiasmante!

 

Valentino Basket Castellaneta vs Libertas Altamura

Palatifo ore 20:00

 

Arbitri: Marseglia di Mesagne e Rodi di Brindisi.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione - Valentino Basket Castellaneta

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE