LA ROSPETTO CASTELLANETA QUESTA SERA IN FINALE PER IL TROFEO PINTO.

La Rospetto Castellaneta vince e diverte il piccolo pubblico castellanetano accorso a Mola.

I ragazzi di coach Leale mostrano un gran bel gioco e soprattutto una grande forma atletica contro un Basket Club Cerignola che nonostante il ritardo della condizione fisica si presenta con le chiare carte di poter fare bene anche contro team di categoria superiore.

La gara viene aperta come al solito da Petraitis ma il connanzionale ofantino Gvezdauskas risponde a suon di bombe, Angelini è un continuo crescendo (9 assist in totale) e Moliterni realizza dall’ arco. Si sbaglia poco e niente da entrambi i fronti per un primo periodo 31:32 che fa divertire il pubblico ma non coach Leale.

Secondo periodo da show con Petraitis che mostra tutto il suo potenziale e spara anche da 3 (6/10 in 25’), Angelini per un no-look da applausi (33:49 al 15’) e Moliterni che mostra un gran stato di forma (25 punti in 31’), Resta e Clemente alzano l’ intensità in difesa e sono applausi anche per Carucci che si beve qualcuno lì sotto mostrando una grande personalità, 46:64 all’ intervallo. 

La Rospetto piace e si diverte ma cresce anche Jonikas, il pivot di coach Santoro prova a far rientrare in gara i suoi, ma Ljoljic e Moliterni mantengono le distanze in sicurezza, 73:85. 

Ultimi 10 minuti con gioco molto più libero, molte le energie spese nel caldo PalaPinto, oramai l’identità di squadra che inizia a prendere forma, certo ci sarà ancora da lavorare e migliorare ma la nuova Rospetto comincia a piacere.

Questa sera ore 20:00 la finale del XXIII trofeo Vito Pinto contro il New Basket Mola che nell’ altra semifinale vince contro l’ AP Monopoli per 77:70. 

 

Basket Club Cerignola - Rospetto Castellaneta 90:104.

Parziali: 1^ 32-31; 2^ 14-33; 3^ 27-21; 4^ 17-19.

 

Tabellino Rospetto: Angelini 9, Moliterni 25, Gaudiano 2, Petraitis 33, Carucci 7, Ljoljic 15, Resta 7, Picaro, Clemente 6, Lonardelli ne, Pancallo ne. All. Leale, Voltasio, Minafra.

Tabellino Basket Club Cerignola: Pirrone 7, Gvezdauskas 27, Lobasso 8, Potì 13, Jonikas 26, Romano, Ulano 9, Russo ne, Curci ne, Daniello ne. All. Federico Santoro.

 

Press and Comunication Office - Valentino Basket Castellaneta 

Shinystat

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE