Secondo posto per la Rospetto Castellaneta al Memorial '' Drago, Salvatore e Stendardi "

Secondo posto finale per la Rospetto Castellaneta nella decima edizione del Memorial " Drago, Salvatore e Stendardi ". Per i biancorossi, orfani di Petraitis e Cassano tenuti a riposo in via precauazionale, è arrivata una vittoria contro i salentini della NP Monteroni ed una sconfitta contro la Libertas Altamura, che ha chiuso sul gradino più alto del podio. 

Il primo match, andato in scena tra Monteroni ed Altamura, ha visto prevalere proprio i murgiani di coach Cotrufo. Dopo un primo tempo equilibrato, con Monteroni che chiude avanti di 3 punti (13-16), è Norman Rey a portare in fuga Altamura che vincerà addirittura con un distacco di 13 punti: 39-26 il punteggio del tabellone finale, forse fin troppo severo per i tarantolati. 

Nella seconda gara, arriva il turno della Rospetto Castellaneta, che sfida Monteroni. Le squadra si mostrano già in piena forma campionato, dando vita ad un match dai ritmi alti che diverte il pubblico del Palatifo. Nella fila biancorosse sono Angelini e Clemente i più in palla, con quest' ultimo che trova sulla sirena la tripla del 25-23 di fine primo tempo. Nella seconda frazione dopo vari sorpassi e controsorpassi, è Moliterni a chiudere i conti con un rimbalzo offensivo e conseguente canestro, sul punteggio di 46- 42.

Dunque è l' ultimo match, tra Rospetto Castellaneta ed Altamura, a decidere il vincitore. Partenza positiva per il quintetto di coach Leale, che trascinato ancora da un ottimo Clemente , chiude avanti il primo mini- tempo sul +5: 23-18 il punteggio. Nella seconda frazione Altamura è più determinata, concede molto meno in fase difensiva, e riesce a piazzare il break che difatti chiude il match: 35-43 il punteggio finale, che piazza Altamura sul gradino più alto del podio. 

Nel finale premiazione e momento più toccante della serata, in cui il ricordo dei tre dirigenti biancorossi scomparsi si è fatto più intenso. Poi i premi individuali, che hanno visto protagonisti Norman Rey (mvp), Marclo Clemente (miglior realizzatore), Drigo (miglior realizzatore under) e Carucci (mvp under). 

Con il classico appuntamento pre-season archiviato, non può che iniziare il countdown all' esordio ufficiale in C Gold contro Francavilla. Si ricomincia proprio da dove si era finito. 

Vito Girolamo

Press and Comunication Office - Valentino Basket Castellaneta

Shinystat

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE