La Rospetto U15 oggi in G2 al PalaVitulli di Santeramo

G2 a Santeramo per i ragazzi di Coach Maurizio Brienza con un meno 16 da riscattare.

Nonostante il gap sia di 16 punti in effetti i biancorossi hanno tenuto in bilico G1 grazie ad una grande gara del capitano Manera & C., un grande impatto alla gara dove il 9:1 del terzo minuto portava il primo time out richiesto da coach Polucci. Chiaramente la capolista del girone A iniziava a macinare gioco ed impattava al quinto 10:10 poi si portava in vantaggio ma ancora due contropiedi dell’ ala Manera portavano la Rospetto al 14:14.

Partita intensa e molto veloce, il risultato all’ intervallo diceva 27:31 e con la stessa intensità dei primi 20 minuti correva tutto il 3^ periodo chiudendosi sul 43:49, un più 6 ospite gradito dal grande pubblico del Palatifo anche se per una semplice gara Under 15, un bel clima we davvero. A 5 minuti dalla fine una bomba del solito Manera accorciava a quella precedente del piccolo Ventura (figlio di Ciccio ai tempi del presidente Rochira con i tanti bei ricordi della ciliegina vittoria a Fasano per la promozione in C2), ma quest‘ ultimo sussulto biancorosso coincideva con l’ ultimo spunto di speranza, c’ eravamo quasi ad impattare, ma invece il tonfo. Due rimesse sbagliate e scelte sbagliate poi frenesia in attacco con soluzioni al tiro dopo meno di 10 secondi che inevitablemente portavano gli avversari al primo vantaggio in doppia cifra (48:60) ed ultimi due minuti dove i ragazzi di coach Polucci premevano sull’ acceleratore quando ai biancorossi non c’ era più una goccia di energia. 

Finale 57:73 anche se al merito dei vincitori sicuramente va il merito ai vinti per aver rispettato ed osato contro un avversario dalle indubbie qualità dei singoli e di squadra. 

G2 oggi si giocherà senza nessuna pressione di risultato, l’ impresa è oggettivamente quasi impossibile anche se coach Brienza ha voluto ribadire in settimana che provarci non costa nulla. Molta preparazione tattica sulle annotazioni di G1, poi ci si divertirà in quella che dovrebbe essere l’ ultima gara stagionale a conclusione di un cammino ricco di soddisfazioni soprattutto per la qualificazione del girone Gold.

Coincidenze dagli altri campi dove hanno visto qualificarsi tutte le squadre del girone A (quello barese) a cospetto del girone B che va da Bari sino alla più lontana Nardó, il tabellone con le qualificate in maiuscolo: 

Rospetto U15 vs Murgia Santeramo 57:74 - /

Surgel Sud Monopoli vs SAN SEVERO 52:74/61:54

MOLFETTA vs Nardó 60:58/71:62 BITONTO vs Francavilla 62:70/69:57

 

 

Santeramo vs Rospetto U15 PalaVitulli di Santeramo ore 17:15

Arbitri: Ricciardi Francesco di Santeramo e Giordano Ilaria di Bitritto

 

Ufficio Stampa & Comunicazione - Valentino Basket Castellaneta

Shinystat

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE