Prosegue la preparazione. Parla Moliterni

Mercoledì, 27 Agosto 2014
Pubblicato in SEASON 2014/15

La Valentino Basket prosegue a ritmi serrati la preparazione pre-campionato, iniziata lunedì 25, che dovrà portarla a regime per l'avvio ufficiale della stagione previsto per il 12 ottobre.

In tre giorni di lavoro sei allenamenti. Il gruppo biancorosso infatti sta lavorando costantemente con doppie sedute giornaliere.

Oltre un ora di atletica in mattinata sotto le indicazioni del preparatore atletico Danilo Paradiso, altrettanto in serata quando lo spazio è riservato alla seduta tecnica, guidata da coach Gaetano Compagnone e dal suo assistente Gianpiero Massaro. La squadra lavora così senza sosta, sotto l'afa e gli occhi di tifosi e addetti ai lavori che assistono alle sessioni di allenamento.

Tutti abili e arruolati i componenti della formazione valentiniana, dai confermati Perrone e Giovinazzi ai giovani Clemente e Pancallo. Ovvia curiosità per i rientranti in biancorosso Moliterni, Rotolo, Resta e Picaro, ma attenzione doverosa anche per i sei under classe '98 (Scarati, Cassano e Perniola) e '99 (Patella, Lasalvia e Carucci) aggregati al gruppo.

Proprio dai protagonisti arrivano le prime parole. A parlare è Giambattista Moliterni, uno dei cavalli di ritorno della nuova VBC.

 

Giambo, quest'anno la VBC parla solo castellanetano.

"Si, la stagione è cominciata con un gruppo interamente di Castellaneta. La società é riuscita a riportare a casa tutti i giocatori, me compreso, che dopo il fallimento della SS Basket hanno calcato campi a livello regionale e nazionale. Iniziamo la nuova stagione con uno spirito patriottico".

Come proseguono i primi giorni di preparazione?

"Dal programma si evince che sosterremo una doppia seduta per le prime due settimane, per poi lavorare naggiormente dal punto di vista tecnico. Le amichevoli in fase di organizzazione serviranno a testare concretamente le nostre capacità e permetteranno di mettere minuti nelle gambe, confrontandoti con giocatori differenti e avversari sconosciuti rispetto agli allenamenti, vere prove del nove. Si spera di giocare un buon numero di test pre-campionato, in modo da arrivare preparati nel modo giusto al 12 ottobre".

Un analisi sul campionato che sta per cominciare.

"Sarà un anno difficile. È un anno di transizione, certo, però le formazioni si sono ben attrezzate. Ci sono compagini che possono contare su giocatori di categoria e cestisti stranieri. Avremo di fronte avversari ben attrezzati e giocheremo in campi ostici, dove la pallacanestro che conta ha fatto il suo corso, come Ruvo Di Puglia, Foggia e Manfredonia, a mio avviso le pretendenti ai vertici del campionato".

Uno sguardo alla stagione della VBC.

"Sono convinto che nel corso della stagione, soprattutto inizialmente, avremo diverse difficoltà. Siamo un gruppo eterogeneo, non abbiamo mai giocato tutti insieme pur essendo tutti di Castellaneta. Questo fa si che durante l'anno dovremo cercare di trovare il prima possibile la giusta amalgama di squadra, soprattutto dal punto di vista tecnico, per poi poter giocare buone gare. Per me la domenica è lo specchio della settimana, se il lavoro in allenamento è svolto positivamente, si vedranno i risultati. Il nostro gruppo é giovane, composto da gente che vuole lavorare, quindi sicuramente riusciremo a toglierci belle soddisfazioni".

 

Il programma degli allenamenti prevede una doppia seduta, tutti i giorni per le prime due settimane: atletica alle ore 8.00 (tranne il giovedì) allo stadio De Bellis, parte tecnica al PalaTifo in serata, escluso il sabato.

 

Manuel Costella - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

LA VBC AFFRONTA BRINDISI PER RIPARTIRE

Venerdì, 13 Novembre 2015
Pubblicato in SEASON 2015/16

Reduce dalla sconfitta di Ruvo, la Valentino Basket affronterà l'Invicta Brindisi nel match valido per la decima giornata di campionato.

La VBC fa visita al fanalino di coda Barletta

Venerdì, 27 Febbraio 2015
Pubblicato in SEASON 2014/15

Dopo l'esaltante vittoria nel derby, torna sul parquet la Valentino Basket, che nella sesta giornata di ritorno farà visita al fanalino di coda Barletta. I biancorossi di coach Degni non sono ultimi per caso, infatti sono reduci da un record negativo di 15 sconfitte consecutive, con l'ultima (e unica) vittoria risalente adirittura al mese di ottobre, contro Santeramo. 

I barlettani, che detengono il peggior attacco del campionato con soli 932 punti all'attivo, vedono il loro miglior realizzatore nella guardia Balducci, che viaggia con una media di 15 punti a partita. Gli fanno seguito gli esterni Miolla (8.8 pt a partita) e Vitobello (6.4 pt a partita). Sotto le plance troviamo Marinacci con 7.6 punti a partita. 

Per i ragazzi di coach Compagnone, reduci da quattro vittorie di fila, vincere in quel di Barletta sarebbe un'occasione importantissima per allungare ulteriormente la striscia positiva,e continuare la scalata verso le zone alte della classifica. Infatti i valentianiani sono a +2 sulla zona play-out, ed ora a soli quattro punti dal quarto posto occupato da Adria Bari e Vieste. 

All'andata la VBC si impose con il punteggio di 74-49, in un match che durò un solo quarto. 

L'appuntamento è a domenica 1 marzo, con palla a due previste per le 18:30. Dirigeranno il match i signori Porcelli di Corato (BA) e Todisco di Putignano (BA). 

Vito Girolamo- Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Non si passa dal Palatifo: anche Vieste è ko

Lunedì, 09 Febbraio 2015
Pubblicato in SEASON 2014/15

Arriva la seconda vittoria consecutiva per la Valentino Basket, che dopo un match spettacolare e pieno di colpi di scena nel finale, mette al tappeto un Vieste mai domo.

SERIE C, FORMULA E PARTECIPANTI

Mercoledì, 03 Agosto 2016
Pubblicato in SEASON 2016/17

La FIP Puglia ha deliberato che per la stagione 2016/2017, la Serie C Silver sarà costituita da un girone unico composto da 16 squadre.

Ai blocchi di partenza cinque formazioni foggiane e per Bari, tre brindisine e solo una per Lecce. La provincia di Taranto invece, dopo cinque stagioni, vedrà la partecipazione di due formazioni joniche: Castellaneta tornerà a sfidare Martina Franca, in un derby amarcord delle tante sfide ai tempi della Serie C1.
Le novità vedono la rinuncia di Fasano e Trani, le retrocessioni di Mola e appunto Martina Franca dalla Serie B, mentre dalla Serie D arriva il Ceglie vincitore dei playoff.


Di seguito le partecipanti:


Sunshine Vieste (FG)
Angel Manfredonia (FG)
Diamond Foggia (FG)
Udas Cerignola (FG)
Olimpica Cerignola (FG)
Adria Pallacanestro Bari (BA)
Talos Basket Ruvo (BA)
Libertas Altamura (BA)
New Basket Mola (BA)
Action Now! Monopoli (BA)
Nuova Pallacanestro Ceglie (BR)
Cestistica Ostuni (BR)
Basket Francavilla (BR)
VALENTINO BASKET CASTELLANETA (TA)
Valle D'Itria Martina Franca (TA)
Nuova Pallacanestro Nardò (LE)

 

Il calendario prevederà 30 giornate: si comincia il 25 settembre, la conclusione il 12 oppure il 19 marzo. Resa nota la formula di svolgimento.

Successivamente alla fase di Regular Season, la prima classificata accederà direttamente agli spareggi interregionali, mentre le formazioni classificate dalla 2° alla 9° posizione disputeranno playoff al meglio delle tre gare, per stabilire l'ulteriore squadra che raggiungerà la fase successiva.

La squadra ultima classificata retrocederà direttamente in Serie D, mentre le formazioni in graduatoria tra il 12° e la 15° posto accederanno ai playout per definire le altre due retrocessioni.

Secondo il calendario provvisiorio, il Castellaneta darà inizio al suo campionato il 25 settembre al PalaTifo, affrontando la Action Now! Monopoli. Primo impegno in trasferta domenica 2 ottobre in quel di Mola di Bari.

 

Manuel Costella - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

La Valentino Basket ufficializza l'inserimento di Gaspare Pizzo nel roster della serie C Regionale.

Gaspare Pizzo, guardia/ala di 1.90 m, nasce a Marsala (TP) il 10/02/1994. Percorre tutta la trafila giovanile nella Pallacanestro Trapani, ed esordisce in categorie senior nella stagione 2011/12, quando veste la maglia della N.P. Marsala in DNC. L'anno seguente resta a Marsala, chiudendo la seconda stagione in DNC con una media punti di 8,7. Nel 2013/14 viene girato ancora in prestito, questa volta al Cus Jonico in DNB, trovando come compagno di squadra l'attuale capitano biancorosso Giambattista Moliterni, e concludendo con 6,1 di media punti.

Queste le ulteriori parole di presentazione da parte del presidente biancorosso Michele Granito: "Pizzo è un cestista atletico e versatile, abile in fase difensiva, in penetrazione e con buona visione di gioco e percentuale al tiro. È un giocatore completo, che oltre alle doti tecniche, può garantire maggiore rotazione a disposizione della squadra e contribuire sostanzialmente a incamerare punti fondamentali nel girone di ritorno".

L'ala siciliana, già nel gruppo biancorosso da martedì 27, indosserà la maglia numero 3, e sarà a disposizione a partire dalla gara casalinga di domenica 1 febbraio con l'Invicta Brindisi.

 

Vito Girolamo - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

VBC, STRADA PIU' RIPIDA PER LA SALVEZZA

Venerdì, 31 Marzo 2017
Pubblicato in SEASON 2016/17

Nella giornata che poteva sancire il pareggio della serie con Vieste, la Valentino Basket si complica la vita per un punto.

Continua il tour de force per la Valentino Basket, che dopo la pesante scoppola rimediata in quel di Manfredonia, ospiterà la capolista del campionato di serie C Regionale. Al Palatifo infatti arriverà l'Olimpica Fertech Cerignola di coach Russo.

L'Olimpica, capolista del girone con 34 punti ( 17 vittorie e 4 sconfitte), dopo la vittoria di sabato scorso contro l'Invicta Brindisi, è ormai matematicamente qualificata al prossimo campionato di C Nazionale. I foggiani detengono la miglior striscia positiva del campionato, infatti sono reduci da otto vittorie di fila e nel girone di ritorno non hanno mai perso.

Tutto ciò naturalmente non è un caso, con un roster composto da giocatori sicuramente di categoria superiore. In cabina di regia c'è il miglior realizzatore dei giallo-neri, Micheal Panaggio, con una media di 23.1 punti a partita. Per quanto riguarda il pacchetto esterni, neanche a dirlo, troviamo Michele Castoro con 17.1 punti di media a partita e l'under Antonio Padalino. Sotto le plance l'americano Spud Walker con i suoi 20.5 punti a partita va a completare l'invidiabile quintetto della capolista.

I biancorossi dal canto loro devono assolutamente dimenticare la sconfitta della settimana precedente, che ha interrotto bruscamente la striscia positiva di sei vittorie consecutive. E per farlo non c'è occasione migliore di battere la capolista, e mettere un altro mattone per la promozione diretta.

La società in occasione del match ha instituito la ''Giornata Biancorossa'', con i biglietti di 4 euro in gradinata e di 2 euro nella curva ultras. Il Palatifo sarà ancora una volta una bolgia, per un altro match che si preannuncia spettacolare e dall'alto tasso tecnico.
Palla a due domenica 22 marzo alle 18:15, dirigeranno il match i signori D'Elia di Lecce e Galluzzo di Brindisi.

Vito Girolamo- Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Match stellare al Palatifo domenica 30 novembre, arriva infatti il Manfredonia dell'americano Bohanon e dell'argentino Rubbera.

SERIE C, VBC REGOLATA A VIESTE

Venerdì, 09 Dicembre 2016
Pubblicato in SEASON 2016/17

Alla Valentino Basket non riesce il tris di vittorie, interrompendo la mini striscia positiva uscendo a mani vuote dal campo di Vieste.

VBC, UNA VITTORIA PER CHIUDERE LA STAGIONE

Martedì, 11 Aprile 2017
Pubblicato in SEASON 2016/17

Si torna sul parquet per gara-2 del secondo turno playout.

SERIE C, SCOZZARO RINFORZO SOTTO LE PLANCE

Martedì, 28 Febbraio 2017
Pubblicato in SEASON 2016/17

Un innesto di qualità, che si aggiunge al reparto esterni in vista del rovente finale di stagione regolare e della fase playout.

Shinystat

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE