C 2017 18

facebookinstagramyoutubetwitter

Athletic Castellana 71 - 65 Valentino Basket

Di seguito tabellini e commento.

Athletic Castellana: Vukovic 13, Ruggiero 7, Siriaco 5, Iannone 16, Cipulli 8, Pace 15, Laviola 0, Loprieno 8, Palazzo 0, Pastorello 0. Coach Gonnella

Valentino Basket: Massaro 0, Girardi 6, Salerno 9, Perrone 5, Rotolo 0, Acito 14, Ventura 5, Mansueto 9, Appeso 0, De Pasquale 17. Coach Guarini

Parziali: 24-21; 38-34; 55-49; 71-65

Arbitri: Marzo di Lecce e Marseglia di Mesagne (BR)

Note: circa 200 spettatori con numerosa rappresentanza ospite

Usciti per falli: Iannone. Antisportivo a Iannone. Tecnico ad Acito


L'Edilplastic si mangia le mani per le occasioni sprecate in quel di Castellana, ma recrimina per un arbitraggio non all'altezza. Al PalaGrotte Guarini deve fare a meno di capitan Picaro e Giovinazzi, ma ritrova Ventura. Presenti un centinaio di tifosi biancorossi, in particolare gli ultras di Azione Sudista, che non hanno mai smesso di sostenere i colori biancorossi.

Lo starting five è composto da Girardi, Salerno, Acito, Mansueto e De Pasquale, che si oppongono a Vukovic, Iannone, Cipulli, Pace e Loprieno.

La partenza è equilibrata con un iniziale 5 pari, che con i punti di Girardi diventa 5-9 dopo pochi minuti. Poi continui cambi di vantaggio segnati dai punti di Acito e Loprieno, che portano il risultato sul 12-11, con i locali che provano a fuggire ma ripresi subito da Girardi sul 15-14. I locali allungano nuovamente sul 20-14 a tre minuti dal termine, poi i biancorossi sfruttano gli errori al tiro dei locali e con Mansueto e De Pasquale si riportano fino al -3 (24-21) con cui si chiude il quarto.

Nella seconda frazione una tripla di Acito riporta subito la parità, ma le bombe di Pace e Loprieno mandano i locali in fuga sul +6 (32-26) a metà quarto. L'Edilplastic sbanda in difesa, ma trova la via del canestro con Mansueto per il 34-30, data la disattenzione difensiva dei locali, soprattutto in contropiede. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 38-34.
Al ritorno in campo i gialloblù vanno sul 41-34, ma un parziale ospite di 0-7 con le triple di De Pasquale e Salerno riporta il risultato in parità sul 41-41, tutto dopo soli tre minuti di gioco. Da segnalare poi alcune sviste arbitrali, tra cui la clamorosa non assegnazione di alcuni tiri liberi agli ospiti. Guarini fa rifiatare Girardi e manda in campo Ventura, mentre Mansueto (4° fallo) esce per Perrone. Le squadre vanno avanti punto a punto, ancora De Pasquale per il 45 pari, ma i biancorossi lasciano spazi aperti in difesa, sfruttati nel migliore dei modi da Vukovic e Pace. Il quarto si chiude sul 55-49.

Nell'ultimo quarto i biancorossi provano a rimontare, ma dopo 4' il punteggio è di 61-53 per i locali, grazie ai punti in velocità di Iannone, che poi esce per limite di falli dopo aver già preso un antisportivo. I ragazzi di Gonnella però non riescono a controllare il match e subiscono il ritorno dei valentiniani, che con un parziale di 3-8 con i punti di Ventura e Acito, bravi a sfruttare e incertezze difensive degli avversari, si riportano a -3 (68-65) ad un solo minuto dal termine. A questo punto però intervengono i direttori di gara, che fischiano prima un fallo inesistente di Acito, poi un tecnico per proteste allo stesso play materano. Si scaldano gli animi anche sugli spalti, mentre Cipulli dalla lunetta ne mette 2 su 4, portando il risultato sul 70-65. A nulla valgono gli ultimi tentativi ospiti di rimontare. La gara si chiude sul 71-65.

Meriti vanno al Castellana, che ha sfruttato con bravura e fortuna le occasioni avute, mentre i biancorossi non sono stati altrettanto lucidi (soprattutto in avanti) ma hanno comunque lottato fino alla fine per cercare la vittoria.

Ora Gara-2, giovedì alle 20:30 al PalaTifo, dove i biancorossi dovranno dare il meglio per cercare di rimandare il verdetto finale a Gara-3. Arbitrano Marcone di Corato (BA) e Valzani di Martina Franca (TA), appuntamento da non perdere.

Manuel Costella - Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta
Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE