Riprende la marcia

Giovedì, 31 Marzo 2011

Importante successo per la De Biasi Castellaneta. Dopo lo stop di Maglie pronto riscatto epr i ragazzi di Compagnone che al Palatifo superano 91-71 la Luxor Nardò.

A parte il risultato e la classifica dei leccesi, la partita è stata molto difficile per i binacorossi che hanno trovato nei lunghi la loro arma migliore. Resta e Larocca infatti hanno segnato il solco sotto le plance, mentre dalla distanza Ventura ed i giovani Petrella, Alecci e Francioso hanno mantenuto la squadra a distanza di sicurezza nei momenti di maggiore difficoltà.

Prima delusione

Giovedì, 31 Marzo 2011

La gara è stata persa sotto le plance dove Resta G e Larocca non hanno dato il solito apporto lasciando strada libera ai lunghi avversari. Ancora in ombra Tria, mentre Ventura ha giocato a sprazzi. 

Esame di maturità

Giovedì, 31 Marzo 2011

Una gara difficile su un campo che molto probabilmente deciderà le sorti di questo campionato. Maglie infatti è una delle gare più difficile per tutte le pretendenti al salto di categoria. Vincere in terra leccese costituirebbe un bigliettino da visita non invidiabile ai pretendenti al titolo.

Prova di maturità

Giovedì, 31 Marzo 2011

 De Biasi Castellaneta: Tria 5, Resta D. 18, Resta G. 16, Petrella 2, Larocca 8, Traetta, Ventura 30, Alecci, D’Andrea, Carrieri. All. Compagnone

Basket Fasano: Stomeo, Sokoba 16, Ranieri 13, Sibilio 10, Masi 12, Cofano, Rosato, Gentile 9, Passante 8, Liaci. All. Santini.

Parziali:  16-18; 41-35; 65-53; 79 68.

Arbitri: Lorusso Francesco di Martina Franca, Loconsole Marco di Taranto.

Era la partita delle due squadre favorite alla promozione. Le attese non sono state tradite. De Biasi Castellaneta e Fasano hanno dato vita ad una partita emozionante, sempre in discussione, tecnicamente di categoria superiore. L’ha spuntata la De Biasi, 79-68 che si è dimostrata più concentrata e tecnicamente più in palla rispetto ai brindisini. La regia di Resta D. e Tria ha ben variato i giochi opponendosi alla divesa brindisina con soluzioni diverse. Sotto le plance Larocca e, nota lieta, il giovanissimo Traetta hanno contenuto l’eterno Passante e il talentuoso Sokoba. Dal perimetro un Ventura si è dimostrato indifendibile per i i brindisini.

Poker biancorosso

Giovedì, 31 Marzo 2011

Partenza sprint dei valentiniani che imprimono da subito il sigillo alla gara. A metà quarto il tabellone recita già 7-20 (con Ventura e Giuseppe Resta chirurgici dalla linea dei sogni, rispettivamente 3su3 e 2su2). Il tempino fila via con i ragazzi del presidente Rochira nettamente in vantaggio e con il ’93 Alecci già in quintetto. Il secondo parziale scorre con i biancorossi avanti nel punteggio ma un po’ meno lucidi sia in attacco che in difesa (16-14 il parziale di tempo). La gara prosegue con pochi sussulti e i biancorossi che paiono guidare la contesa senza apparenti affanni, mentre cospicuo è il minutaggio concesso ai giovani Petrella e Alecci. Fra i locali in evidenza l’aitante Pollero e il ’91 Piccinni.

Restare in alto

Giovedì, 31 Marzo 2011

I pronostici sono tutti  a favore dei valentiniani. Il divario tecnico tra le due formazioni è tutto a vantaggio dei biancorossi. Tuttavia non bisogna evitare cali di concentrazione che potrebbero compromettere la gara.I ragazzi di Compagnone si sono allenati bene in settimana svolgendo un amichevole con la Libertas Taranto per mantenere alta la concentrazione e per testare i muscoli in vista del big match contro il Fasano di sabato prossimo. Anche nell’amichevole è stato confermato il buon momento di forma della De Biasi che ha tenuto testa alla formazione jonica di categoria superiore.

Caricasole a Castellaneta

Giovedì, 31 Marzo 2011

di ritorno in Puglia dopo gli anni di formazione sui parquet della capitale. Alla sua esperienza  sono stati affidati i gruppi Under 15 ed Under 19. La società intera dà a coach Giulio il benvenuto augurandogli immediati successi.

Si punta al tris

Giovedì, 31 Marzo 2011

Ospiti del “Palatifo”, saranno i ragazzi della G.S. Grottaglie. Nelle  prime due uscite, nelle quali la squadra di Compagnone ha fatto il pieno di punti, avendo per lo più vita facile. Pertanto la squadra è alla ricerca di test più impegnativi per valutare la reale forze della compagine biancorossa.

Commento partita under13

Giovedì, 31 Marzo 2011

Questa per i ragazzi dell’under13 è una sfida importante come tutte le altre che verranno per mantenere il quarto posto...

E' ARRIVATO MENALDI

Giovedì, 31 Marzo 2011

E’ Maximiliano Menaldi il nuovo giocatore della De Biasi Castellaneta. L’ala di 191 cm è stata tesserata in settimana e, dopo il transfer giunto dalla federazione argentina, è pronto a indossare la casacca biancorossa.

Valentino Basket Castellaneta © 2014 - 2016 All rights reserved | Made with ♥ by DIELLE