Striscia vincente da allungare e terzo posto in classifica da difendere per la Valentino Basket Castellaneta che domani (domenica) alle 18, per la terza giornata di ritorno della serie C Gold Puglia, sarà di scena a Ostuni. Obiettivo sulla carta non impossibile per i biancorossi che affrontano la formazione penultima in classifica se non fosse per la crescita della Cestistica che nelle ultime due gare del 2021 ha battuto Mesagne e Trani, conquistando i primi 4 punti in classifica, e che domenica scorsa è uscita a testa altissima dal campo della capolista imbattuta Molfetta dove è stata sconfitta per 92-80.

Il match di sette giorni fa per la squadra di Curiale ha rappresentato anche il ritorno in campo di Sava Razic, che si è subito presentato con 24 punti, gli stessi della media sin qui portata avanti. In quell’occasione bene anche Stankovic con 18 punti e Maksimovic con 15, a dimostrazione di come l’Ostuni sia una squadra viva e in crescita, ostacolo dunque tutt’altro che da sottovalutare per i biancorossi.

In casa Valentino tutti a disposizione di coach Longobardi, compresi i due under al rientro, Larocca e Conforti. Si riparte dalla nettissima vittoria di domenica scorsa, terza consecutiva, per 106-52 che è valsa il sorpasso sul Vieste che deve però recuperare un incontro. Non ci sarà ancora il lituano Kalnius, neo acquisto dei giorni scorsi, che arriverà in Italia martedì.

Il match tra Cestistica Ostuni e Valentino Basket Castellaneta sarà arbitrato da Procacci di Corato e Stanzione di Molfetta.